Passa ai contenuti principali

Citazione della settimana



Buona sera cari lettori..
Finalmente eccomi qua a rilassarmi un pò.. Oggi giornata impegnativa, primo giorno di palestra (sono distrutta) e lavori in corso in casa.. vi lascio immaginare! E domani sarà anche peggio :( 
Per questo motivo sono e sarò un pò assente in questi giorni (purtroppo), sto anche rallentando tantissimo le mie lettura, ma pazienza.. alcuni impegni non si possono proprio evitare ;)

Veniamo alla citazione di oggi, un'altra citazione dedicata all'amore, visto che ieri è stata la festa di San Valentino :) A proposito voi come l'avete trascorsa? Io in maniera molto semplice, una domenica come un'altra, avrei voluto fare qualcosa di diverso con il mio boy, ma anche in questo caso alcuni impegni ci hanno chiamati e quindi niente festeggiamenti particolari.. l'importante è stare insieme, no?!

La citazione che ho scelto per oggi, è tratta dalla mia lettura attuale "Quattro etti d'amore, grazie" di Chiara Gamberale, ho letto questo passo proprio ieri e mi è piaciuto un sacco, per cui ho deciso di proporvelo :)
















"E' importante averla conosciuta, 
quell'ansia di dirsi, quel bisogno di darsi. 
La convinzione di potere diventare qualcosa di più, 
o magari di meno, comunque di diverso, 
quando un'altra persona è sveglia. 
E se quella persona è nostra, anche la vita lo è, 
o almeno lo sembra. Nostra."





Cari lettori miei, ora vi lascio.. sono davvero stanca quindi mi vado a rilassare davanti una puntata di Grey's Anatomy, ho ripreso la decima stagione che avevo lasciato a metà e dopo cena qualche altro capitolo di questa nuova lettura..
Buona serata a tutti voi :*






Commenti

  1. Bellissime queste parole ^^

    RispondiElimina
  2. Io adoro la Gamberale, infatti in questi giorni andrò ad acquistare l'ultimo suo romanzo :) questo che stai leggendo tu mi attende da un po' sullo scaffale dei libri da leggere e quindi appena sarà arrivato il suo momento lo leggerò :) ovviamente aspetto la tua recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto solo "Dieci minuti" di suo e mi era piaciuto tantissimo quindi ho deciso di leggerlo un altro suo romanzo e sicuramente leggerà anche l'ultimo ;)

      Elimina

Posta un commento