La citazione della settimana

Per questa settimana ho scelto uno dei miei brani preferiti di questo splendido e celebre classico.

La citazione, infatti, è tratta dal romanzo di George Orwell "1984", pubblicato nel 1949. Un libro distopico, che immagina il futuro ambientato, appunto, nel 1984, ma che tuttora appare estremamente attuale.

La citazione da me scelta, riguarda ancora una volta i libri, devo dire che appena l'ho letta mi sono rivista in queste parole, che poi, è proprio il senso della frase. Ciò che esprimono queste poche righe è ciò che provo io quando leggo i libri, è quello che vorrei dire ma che non riesco a formulare, è uno dei motivi per cui ritengo la lettura necessaria nella mia vita



A voi la citazione:

"Il libro lo affascinava o, per dir meglio, lo rassicurava. In un certo senso non gli raccontava nulla di nuovo, ma proprio questo costituiva parte della sua attrattiva. Diceva quelle cose che avrebbe scritto lui se fosse stato capace di riordinare i frammenti dei suoi pensieri. Era il prodotto di una mente simile alla sua, ma immensamente più poderosa, più sistematica, meno condizionata dalla paura. I libri migliori, pensò, sono quelli che dicono ciò che sapete già"



E voi condividete?

- La vostra Chocolate And Books -

0 commenti:

Posta un commento