Nuove Uscite | A Febbraio in Libreria...


Buon pomeriggio cari lettori..
Oggi vi elenco le novità letterarie che più mi intrigano nel mese di Febbraio :)

In uscita: 2 Febbario
Edito: Einaudi
Pagine: 516
Prezzo: € 20,00

Trama: Sembra un semplice caso di scomparsa, quello su cui l'ispettore Fredrik Beier, della polizia di Oslo, comincia a indagare. Certo, rischia di fare clamore, perché a sparire nel nulla è stata la figlia di un'esponente di primo piano del partito di governo. E perché la ragazza viveva all'interno di una setta cristiana, la «Luce di Dio». Ma il quadro si complica subito: nella villa che ospita la setta si consuma un massacro e nei sotterranei viene scoperto un laboratorio chimico all'avanguardia, del quale non è chiaro l'uso. C'è chi chiama in causa il terrorismo fondamentalista, chi soffia sul fuoco. Ma Beier, affiancato da una giovane e brillante agente musulmana, Kafa Iqbal, capisce che dietro al laboratorio, e alla strage, c'è una verità assai piú complessa e che arriva ad affondare le sue radici fino a Vienna, negli anni del nazismo. 


In uscita: 25 Febbraio
Edito: Casa Editrice Nord
Pagine: 480
Prezzo: € 16,60

Trama: Quando un archeologo s’inoltra in un complesso di grotte e caverne appena rinvenuto in un’impervia zona della Croazia, si trova di fronte a una scoperta eccezionale: alcune elaboratissime pitture rupestri, tracciate con il sangue, che rappresentano una violenta battaglia in cui gruppi alleati di Neanderthal e di Homo Sapiens combattono contro delle sagome inquietanti. Chi – o cosa – sono quelle figure? E perché quella testimonianza preistorica sembra in qualche modo collegata alla morte in circostanze misteriose di tre astronauti? Per trovare delle risposte, Gray Pierce dovrà affrontare un’avventura che lo porterà sulle tracce di un enigma di 50.000 anni fa, agli albori dell’umanità, ma questa volta l’avversario potrebbe essere troppo pericoloso anche per la Sigma Force, che come mai prima d’ora rischia di essere annientata da un nemico oltre le sue possibilità. E se nemmeno la squadra di Gray Pierce riuscirà a fermare quella forza distruttrice, la vita sulla Terra potrebbe cambiare per sempre. O finire nel silenzio…


In uscita: 9 Febbraio
Edito: Mondadori
Pagine: 300
Prezzo: € 18,50

Trama: Questa storia inizia in una notte africana, sotto l'albero delle parole. Qui, dove di giorno gli uomini del villaggio si raccolgono per ragionare, nel buio crepitante di lampi un bambino di cinque anni stringe al petto un fagotto. Il bambino si chiama Gora, è figlio di Ibrahima Diop il lottatore e, tra le braccia, regge un neonato con la pelle bianca come il latte di capra. È uno zeruzeru: un africano albino. Una sventura. Un bambino magico. Ma per Gora è soltanto Moussa, suo fratello. Il villaggio di Marindo-Ta, una manciata di capanne e campi di arachidi nel cuore della savana, custodisce il segreto del figlio bianco. Tra le lezioni alla scuola coranica e le scorribande al vecchio recinto, Gora e Moussa crescono inseparabili: un bambino nero e la sua ombra bianca. Ai loro giochi selvaggi si unisce Miriam, che preferisce le corse sfrenate alle bambole di stracci. È testarda, disobbediente e visionaria. Miriam è il primo amore, vissuto con la convinzione assoluta dei bambini, accompagnato dalla promessa folle dell'indissolubilità: insieme, noi tre, sempre. Miriam è il desiderio che spinge a infrangere i divieti, che allarga l'orizzonte delle avventure, oltre il perimetro del villaggio, oltre il confine dell'Africa e dell'infanzia. Fino all'Europa, all'Italia, alle strade di una Milano distratta, dove, ventenni, approdano come migranti, stranieri, ultimi tra gli ultimi. Nel loro sguardo si specchia un'Italia sognata come l'El Dorado che si svela nelle sue contraddizioni, ostilità, solitudini, ma che è anche capace di gesti inattesi di immaginazione e generosità.


In uscita: 9 Febbraio
Edito: Sperling & Kupfer
Pagine: 336
Prezzo: € 18,90

Trama: Sembrava l'inizio del più classico film romantico: una ragazza americana in vacanza a Parigi, un giovane francese affascinante, l'incontro casuale in un caffè e ventiquattr'ore vissute intensamente insieme nella città degli innamorati. Eppure, il giorno dopo, Samantha e Jean-Luc si dicono addio alla Gare de Lyon. Per tenere viva la fiamma che si è accesa tra loro, il giovane scrive a quella ragazza indimenticabile sette lettere d'amore appassionate. Ma lei non gli risponderà mai. Neanche una parola. E quella favola sembra finire come un sogno. Vent'anni dopo, la vita di Samantha è un disastro su tutta la linea: non ha più un lavoro, il suo matrimonio è agli sgoccioli ed è piena di debiti. Abbattuta, si decide a tornare a casa dei genitori e a fare la dog-sitter per pochi dollari, sperando di rimettersi in qualche modo in sesto. È proprio allora che, tra uno scatolone e una bolletta, ritrova le lettere di quel ragazzo francese mai del tutto dimenticato. Così, proprio mentre tutto nella sua vita è in discussione, decide di ricominciare da un gesto molto semplice: chiedere scusa per quel lungo silenzio. Internet le facilita il compito e, una volta rintracciato Jean-Luc, scopre che la passione tra loro non si è mai spenta. Dopo centinaia di mail, telefonate infinite ed equivoci linguistici che avrebbero fatto scappare un uomo meno coraggioso, Jean-Luc le manda un biglietto aereo per Parigi. Prendere un volo per ritrovare qualcuno che hai visto per un solo giorno quando avevi diciannove anni può sembrare una follia; ma è la follia che Samantha aspettava da tutta la vita. E da allora lei e Jean-Luc sono inseparabili. La loro storia è così incredibile che si legge come un romanzo. Raccontata in prima persona da Samantha, è un'irresistibile iniezione di speranza e positività. È un inno alle seconde chance che la vita ci sa offrire. E al coraggio di ricominciare, anche quando tutto sembra perduto.


In uscita: 18 Febbraio:
Edito: Longanesi
Pagine: 574
Prezzo: € 19,00

Trama: Non esiste, nel mondo della crime fiction, un detective dalla personalità affascinante e complessa come John Rebus, un poliziotto irascibile, testardo, solitario, dolorosamente umano. Questo libro ce lo presenta in maniera completa, a partire dai suoi esordi come giovane detective alle prime armi, fino al suo drammatico pensionamento, che non ha chiuso certo le porte alla sua voglia di trovare la verità a ogni costo. Uno dei più brillanti «detective di carta» e al tempo stesso il ritratto di una città, Edimburgo, complessa e perfettamente ricostruita, che trascende la semplice ambientazione thriller.





In uscita: 11 Febbraio
Edito: Feltrinelli
Pagine: 224
Prezzo: € 16, 00

Trama: Arriva un momento, per ognuno di noi, dopo il quale niente sarà più uguale: quel momento è “adesso”. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero di un passato difficile lui: si incontrano. Si fermano. Lidia prova a svincolarsi da una vita piena ma frenetica e da Lorenzo, il suo primo grande amore, a cui la lega ancora qualcosa di ostinato e misterioso. Pietro invece chiede a se stesso il permesso di essere, semplicemente, felice, ma scopre quanto l’accesso alla felicità preveda un contatto con il dolore... La storia finirebbe qui se non fosse che Chiara Gamberale stavolta lancia a se stessa la scommessa più alta: raccontare l’innamoramento dall’interno. Grazie a una voce narrante a tratti sognante a tratti chirurgica, ci troviamo a tu per tu con gli slanci, le resistenze, le paure dei due protagonisti. Fino a calarci in quel punto “sotto le costole, all’altezza della pancia”, dove è possibile che accada quello a cui tutti aspiriamo ma che tutti spaventa: cambiare. Mentre attorno a Lidia e Pietro una giostra di personaggi tragicomici e irresistibili ricorda l’affanno di chi, invece, pur di non fermarsi continua a rincorrere gli altri e a fuggire da se stesso…

In uscita: 25 Febbraio
Edito: Garzanti
Pagine: 224
Prezzo: € 18,60

Trama: La luna illumina d’argento la stanza. Fran vuole fuggire da quelle mura e da sua madre che non si è mai occupata di lui. Nel piccolo sobborgo di Madrid in cui è cresciuto passa le sue giornate con l’amico Eduardo e sua sorella Tania di cui è perdutamente innamorato. I due ragazzi non potrebbero essere più diversi da lui. Figli di una famiglia benestante frequentano le scuole e gli ambienti più esclusivi. Eppure Fran sente che dietro quell’apparenza dorata si nasconde qualcosa. Sente che non sono mai stati del tutto sinceri. Quando Tania sposa all’improvviso un uomo dal passato oscuro, i dubbi si trasformano in certezze. Il fratello comincia a lavorare per lui e da quel momento non è più lo stesso. Fran ha bisogno di sapere come stanno veramente le cose. E una risposta può arrivare solo dalle persone che ha sempre creduto vicine e ora sembrano le più lontane. Ma Eduardo ha bisogno del suo aiuto: gli consegna una chiave misteriosa da custodire chiedendogli di non parlarne con nessuno. Pochi giorni dopo il ragazzo scompare. Da quel momento Fran ha un solo obiettivo: deve sapere cosa è successo. Deve scoprire cosa apre quella chiave. Il suo amico si è fidato di lui. La ricerca lo porta a svelare segreti inaspettati. Lo porta su una strada in cui è sempre più difficile trovare tracce di Eduardo. Perché ci sono indizi che devono rimanere celati e a volte il silenzio dice molto di più di tante parole. Clara Sánchez è un’autrice da oltre un milione di copie vendute. In Spagna è l’unica ad aver vinto i tre più importanti premi letterari spagnoli: Alfaguara, Nadal e Planeta. In Italia con il suo primo libro Il profumo delle foglie di limone è da anni in classifica. I lettori e la stampa più prestigiosa la adorano. La meraviglia degli anni imperfetti è un romanzo sulla forza e il coraggio di un ragazzo che scopre come tutto intorno a lui stia cambiando. Crescere vuol dire anche accettare che non esistono verità assolute, che la vita mette sempre davanti all’imprevisto. Ma non bisogna mai perdere la voglia di sapere, di scoprire, di domandare. Anche se può far paura.

Sono delle uscite davvero promettenti e assolutamente di mio gradimento :)
Quali di questi acquisterete?! 






Commenti

  1. Gli ultimi due mi incuriosiscono molto, soprattutto "Adesso"! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me.. Qualche tempo fa ho letto qualcosa di entrambe le autrici e mi sono piaciute molto :)

      Elimina
  2. Il bambino magico e 7 lettere da Parigi. Ma interessante è anche quello della Sanchez!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto curiosa di leggere questi libri :)

      Elimina
  3. Amo l'Africa quindi "Il bambino magico" mi ispira tantissimo, mi piacerebbe conoscere i risvolti di questa storia! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero.. tra tutti credo sia quello che mi interessa di più ;)

      Elimina
  4. Gamberale e Verant senza dubbio, Il bambino magico molto ma molto interessante, Africa e magia, ottimo connubio secondo me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto.. non vedo l'ora di leggerne qualcuno di queste novità ;)

      Elimina
  5. Sembrano quasi tutte uscite interessanti!

    RispondiElimina
  6. Ciao! Sai che non sapevo dell'uscita imminente della Gamberale?? Segno, grazie per la "soffiata" ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :) A me piace la Gamberale, sono curiosa di leggere altro di suo ;)

      Elimina
  7. Adoro la Gamberale per cui attendo impaziente! Comunque anche l'ultimo mi intriga ;) a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto "Dieci Minuti" della Gamberale e mi è piaciuto davvero tanto, quindi anche io sono curiosissima di scoprire il nuovo romanzo ;)

      Elimina

Posta un commento

Lettori fissi

Scatti Instagram